X
Menu
 
testata copia

Alessandra Fedora Gianotti

Mizuco

Alessandra Fedora Gianotti, in arte Mizuco, nasce a Milano nel 1965, frequenta l’Istituto Europeo di Design e inizia la sua carriera artistica facendo la grafica per 10 anni.

La sua insaziabile passione per l’arte e per i viaggi la portano a incontrare per caso “il mosaico” a Lampedusa, dove inizia un nuovo capitolo del suo percorso artistico fatto di grandi e piccole cose.

La sua storia professionale inizia dal grande per arrivare al piccolo.

I primi lavori con la tecnica del mosaico sono infatti pareti, pavimenti e supporti; ma è proprio la cura dei particolari, che la porta sempre più ad addentrarsi nell’anima delle singole pietre e delle meravigliose materie prime che la natura offre, ricercando attraverso l’espressione artistica anche l’evocazione dei territori di provenienza dei materiali , e sentendone sempre più l’energia che la condurrà infine alla sua grande passione odierna …“i gioielli a mosaico”.

Nel 1995 si trasferisce definitivamente a Catania, dove comincia a creare monili mischiando al cemento la polvere di lava dell’eruzione dell’Etna del 2001, conferendo alle sue creazioni un carattere unico.

Attraverso le sue collezioni riesce oggi a mettere insieme tutti gli elementi della sua vita artistica e personale, creando piccole opere d’arte cariche di significato che raccontano la sua storia e la sua personalità creativa!